facciamo
Facciamo31
facciamo31

DR. Alessandro Sabini

Chief Creative Officer di
McCANN Worldgroup Italy

 

Dr. Alessandro Sabini

Alessandro Sabini è l’attuale Chief Creative Officer di McCANN Worldgroup Italy e il Global Creative Director per il brand Nespresso.

Con esperienza nelle più importanti agenzie pubblicitarie in Italia a partire da Publicis e Saatchi & Saatchi, il Dr. Sabini inizia la sua carriera di Direttore Creativo nel 2006 in Arnold Worldwide Italy per poi continuare in Bcube (Publicis Groupe) dove ha diretto i lavori per brand come MINI, BMW e Coca-Cola. Dopo appena due anni Sabini entra in Leo Burnett per dirigere l’ufficio di Torino come responsabile del cliente Fiat Group e come Direttore Creativo Worldwide su Chrysler Group (Chrysler, Jeep e Dodge). La sua carriera prosegue inoltre, ad oggi, come Chief Creative Officer della sede italiana della più importante agenzia di comunicazione al mondo: McCANN Worldgroup. 

Alessandro Sabini ha realizzato alcune tra le più famose campagne pubblicitarie italiane e internazionali con le quali ha ottenuto tutti i più importanti riconoscimenti globali tra i quali più di 50 premi all’Art Directors Club Italiano, 5 Leoni al Festival di Cannes, D&AD Wood Pencil, 4 Silver Clio, LIA,  Eurobest, Epica e due Grand Prix al Golden Drum durante il quale è stato premiato come miglior direttore creativo del 2017.

Facciamo31 è una community di persone curiose di imparare: sia dalla parte della platea che dalla parte degli speaker. Sono corsi 'Veri', con temi veri e persone altrettanto Vere.

Alessandro Sabini

mccann

McCann è la rete di agenzie pubblicitarie leader a livello mondiale.
Offrendo una combinazione ineguagliabile di creatività pluripremiata, intuizione strategica e innovazione a livello globale, McCann ha creato alcune delle campagne pubblicitarie più famose e iconiche di sempre.
Oggi, questo player aziendale senza paragoni, aiuta marchi come Microsoft, Coca Cola, Nespresso, L’oreal, Chevrolet e molti altri a far parte della cultura popolare in tutto il mondo, operando in oltre 100 paesi, Italia compresa.