facciamo
Facciamo31
facciamo31

DR. Alessandro Sabini

Chief Creative Officer di
McCANN Worldgroup Italy

 

Dr. Alessandro Sabini

Speaker al Corso "Vincere sui competitor". Clicca QUI per rivedere il suo intervento.

Alessandro Sabini è l’attuale Chief Creative Officer di McCANN Worldgroup Italy e il Global Creative Director per il brand Nespresso.

Con esperienza nelle più importanti agenzie pubblicitarie in Italia a partire da Publicis e Saatchi & Saatchi, il Dr. Sabini inizia la sua carriera di Direttore Creativo nel 2006 in Arnold Worldwide Italy per poi continuare in Bcube (Publicis Groupe) dove ha diretto i lavori per brand come MINI, BMW e Coca-Cola. Dopo appena due anni Sabini entra in Leo Burnett per dirigere l’ufficio di Torino come responsabile del cliente Fiat Group e come Direttore Creativo Worldwide su Chrysler Group (Chrysler, Jeep e Dodge). La sua carriera prosegue inoltre, ad oggi, come Chief Creative Officer della sede italiana della più importante agenzia di comunicazione al mondo: McCANN Worldgroup. 

Alessandro Sabini ha realizzato alcune tra le più famose campagne pubblicitarie italiane e internazionali con le quali ha ottenuto tutti i più importanti riconoscimenti globali tra i quali più di 50 premi all’Art Directors Club Italiano, 5 Leoni al Festival di Cannes, D&AD Wood Pencil, 4 Silver Clio, LIA,  Eurobest, Epica e due Grand Prix al Golden Drum durante il quale è stato premiato come miglior direttore creativo del 2017.

Facciamo31 è una community di persone curiose di imparare: sia dalla parte della platea che dalla parte degli speaker. Sono corsi 'Veri', con temi veri e persone altrettanto Vere.

Alessandro Sabini

mccann

McCann è la rete di agenzie pubblicitarie leader a livello mondiale.
Offrendo una combinazione ineguagliabile di creatività pluripremiata, intuizione strategica e innovazione a livello globale, McCann ha creato alcune delle campagne pubblicitarie più famose e iconiche di sempre.
Oggi, questo player aziendale senza paragoni, aiuta marchi come Microsoft, Coca Cola, Nespresso, L’oreal, Chevrolet e molti altri a far parte della cultura popolare in tutto il mondo, operando in oltre 100 paesi, Italia compresa.